Far tornare i conti in uno spazio di coworking.

Cowo Milano - Serata Girl Geek Dinner 20/02/09

Cowo Milano - Serata Girl Geek Dinner 20/02/09

A molti mesi dall’inizio di questa attività (Cowo è aperto da quasi un anno e mezzo, dal 1° aprile 2008), è arrivato il momento di fare un passaggio, nell’approccio di Monkey Business a questa faccenda del coworking.

Iniziata quasi per gioco, cresciuta con la forza della buona volontà e dell’entusiasmo che ci hanno trasmesso i coworker, l’esperienza ha ormai raggiunto una fase di maturità.

Questo significa per noi due cose.

1.
Il Cowo ha acquisito rilevanza strategica nella vita di Monkey Business. Non si tratta di un semplice “arrotondamento economico” ma di una dimensione lavorativa in grado di apportare contributi reali alle nostre capacità di comunicatori (Monkey, per chi non avesse voglia di cliccare sul link, è l’agenzia di comunicazione che ha creato Cowo, e che lo ospita);

2.
Il nostro Cowo diventa, a questo punto, un progetto a tutto tondo di community per i nomad workers e i professionisti indipendenti che gravitano nell’area milanese, e come tale va rivisto, in modo che possa sostenersi, ed evolversi.

Stiamo arrivando al punto hot del discorso: i soldi.

Nella presentazione di Coworking Project ho inserito una frase:

Coworking Project by Cowo® è un’idea di business sostenibile: vuol essere un modo di guadagnare, un modo di incontrare persone interessanti, un modo di vivere meglio.

Bene, la scommessa continua ad essere quella, anche se abbiamo deciso di concentrarci meglio sulle risorse che sono necessarie per tutto questo.

Far tornare i conti non è mai semplice, ma abbiamo deciso di provarci.

E, secondo noi, non significa aumentare i prezzi.

Anche se abbiamo investimenti da far rientrare, e l’immobile non è gratis, pensiamo che una maggiore redditività derivi da qualcosa di più di un semplice ritocco delle tariffe verso l’alto.

Per tutti questi motivi, le novità che inizieremo a introdurre dal  1°ottobre riguarderanno sì degli aumenti, ma non nelle tariffe, bensì nei servizi offerti.

In fondo è l’approccio che stiamo già tentando con la sala riunioni: un servizio di buon livello (ma altri nei nostri panni non avrebbero difficoltà a lanciarsi molto di più con gli aggettivi) a prezzo decisamente sostenibile e flessibilità totale.

Per noi, questa è la strada.

Forse sbaglieremo, ma si sa che le scimmie amano inventarsi i percorsi…

Cowo Milano - Serata Girl Geek Dinner 20/09/09 - Photo by Ialla

Cowo Milano - Serata Girl Geek Dinner 20/09/09 - Photo by Ialla

One thought on “Far tornare i conti in uno spazio di coworking.

  1. Pingback: La sostenibilità del marketing e il marketing della sostenibilità. « oh my marketing!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...