[Voucher] Coworking a Milano: i nomi dei coworker beneficiari dei 1.500 euro del Comune.

Il Comune di Milano ha diffuso la lista dei primi coworker a cui è stato confermato il voucher da 1.500 euro spendibile negli spazi di coworking cittadini accreditati.

Ci fa piacere vedere, nella lista dei nomi, anche quelli di alcuni nostri coworker, di casa in via Ventura 3: congratulazioni a Elisa Mori, Chiara Bovio e Isabella Marchese, Marco Zuttioni e Luca Romagnoli!

La lista completa dei coworker è scaricabile dal sito del Comune.

Quello che segue, invece, è il video diffuso dall’assessorato al Lavoro per la presentazione dei vari spazi Cowo accreditati in città (al momento 24).

Ricordiamo che il registro per le domande dei coworker rimane aperto e si può presentare domanda per i voucher in qualsiasi momento: in questa pagina tutte le informazioni e il modulo di richiesta.

Annunci

Come si fa ad ottenere gli incentivi economici per il coworking previsti dal Comune di Milano?

Co-Working e Incentivi Economici a Milano

Abbiamo parlato varie volte dell’iniziativa del Comune e della Camera di Commercio di Milano di incentivare l’uso del coworking mediante un aiuto economico.

Non abbiamo mai affrontato, però, la piccola procedura necessaria per accedere ai ai voucher… rimediamo subito!

Innanzitutto le info di base:

  • Il rimborso è previsto in misura massima per il 50% delle spese sostenute, e non può superare i 1.500 annui;
  • E’ necessario disporre di un CV europeo, di una fotocopia del documento di identità e del codice fiscale
  • Costituisce misura preferenziale – ma non è un criterio di esclusione – l’avere meno di 35 anni;

Dal punto di vista pratico, occorre inviare il documento scarciabile alla fine di questo post alla casella email plo.bandi@postacert.comune.milano.it; attenzione però, è indispensabile inviarlo da una casella di posta certificata, altrimenti recapitare i documenti in una busta a:

Ufficio Protocollo Direzione Centrale Politiche del Lavoro, Sviluppo Economico e Università
via Dogana 2
Milano
Scala A, 1° piano, tel. 02/88.45.81.82 dalle ore 9 alle ore 12, dal lunedì al venerdì.

Sulla busta vanno riportati i propri riferimenti, più la dicitura
“Incentivi economici a favore di Coworkers”.

Per informazioni, è possibile rivolgere i propri quesiti via mail, all’indirizzo PLO.Coworking@comune.milano.it.

Infine, trovate la pagina riassuntiva con tutte le informazioni e i bandi per gli incentivi al coworking a questa pagina del Comune di Milano.

Clicca e scarica il documento da inviare al Comune di Milano

13 giugno ore 13: Presentation Lunch con un coworker capace di disegnare un RevolverBoat.

Presentation Lunch con Daniele Cevola al Coworking Cowo

Quando è arrivato al nostro Cowo, Daniele ha chiesto se poteva portare  la sua musica.

Basterebbe questo a descrivere la sensibilità e la simpatia di Daniele Cevola, invece giovedì 13 avremo tutti molti più elementi per conscerlo, perché ci parlerà del suo lavoro di industrial and yacht designer, durante il Presentation Lunch.

Le regole del gioco sono le solite:

  • tutti benvenuti, purché ci avvisino
  • 5 euro per la pizza
  • 1 ora per pizza + presentation
  • h 14 back to work

Vi aspettiamo in Via Ventura 3, giovedì prossimo alle 13: per avvisare basta una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it.

[Immagine: RevolverBoat da Cevola.com]

Coworking e bandi del Comune: la visita del Comune di Milano al nostro Cowo.

Ieri abbiamo ricevuto la visita di un funzionario del Comune di Milano, relativamente alla nostra domanda di essere inseriti nel “registro ufficiale” dei coworking accreditati dal Comune di Milano.

Ci fa piacere poter dire che l’amministrazione della nostra città continua nel lavoro di qualità intrapreso, ormai tempo fa, attraverso la partecipazione ai Barcamp e il coinvolgimento diretto con chi fa coworking sul territorio da anni.

Anche per questo siamo dei fan dell’iniziativa – con ogni probabilità unica in Italia – di aiutare il coworking cittadino con voucher erogati a chi utilizza gli spazi di lavoro condiviso in città.

Ricordiamo che sono pari a 300.000 euro i fondi stanziati per il coworking da Comune e Camera di Commercio, e che la richiesta per ottenere i voucher si può presentare da questa pagina web.

Per chi gestisce uno spazio Cowo, invece, la prassi da seguire è quella di farsi accreditare, in modo da venire inseriti tra i coworking che possono “incassare” i voucher del Comune. Il link di riferimento è sempre lo stesso.

Coworking è “Smart City”? Domani al Cowo, presentazione di “Smart City – Gestire la complessità urbana nell’era di Internet”.

Sarà Michele Vianello, l’autore del  libro, a presentarlo di persona alla coworking community del nostro Cowo, qui in Via Ventura 3, domani 17/4 dalle 18 alle 20 (qui l’evento su Facebook).

Interverrà anche Luca De Biase, autore e giornalista molto noto, che ne ha firmato la prefazione.

Per prepararsi all’incontro ed entrare nei temi del libro, cose c’è di meglio di una videointervista a Michele? A domani!

Cowo + VenturaLambrate = Free WiFi e Free Coworking @ FuoriSalone Milano, since 2010 :-)

Coworking Cowo Fuorisalone

E’ ormai una piccola tradizione, che rinnoviamo ogni anno con grande piacere.

Coworking Cowo Free Desk and WiFi for VenturaLambrate FuoriSaloneCowo Milano/Lambrate apre le porte a visitatori ed offre free desk e free WiFi a chiunque ne abbia bisogno, nelle giornate dal 9 al 14 aprile, nella propria sede di Via Ventura 3.

I giorni del Salone del Mobile a Milano sono tra i più stimolanti dell’anno.

In particolare, il FuoriSalone qui a Ventura Lambrate (proprio dove siamo noi) è bellissimo, e parte del divertimento sta nel conoscere i professionals che entrano al Cowo.

Per questo Cowo è partner di VenturaLambrate dal 2010 🙂

A Milano da oggi i bandi del Comune/Camera di Commercio: mappatura dei coworking + erogazione voucher.

Comune Milano e Camera di Commercio per il Coworking
.
.
L’iniziativa congiunta di Comune e Camera di Commercio di Milano, volta a favorire l’utilizzo del coworking come modalità diffusa e sostenibile giunge ora alle fasi operative:
.
1 – Mappatura degli spazi accreditati (inizio presentazione oggi 26 marzo)
2 – Erogazione voucher per giovani coworker (inizio presentazione oggi 26 marzo)
.
Siamo orgogliosi della nostra città, che per aiutare il coworking stanzia ben  € 198.240,00, a cui si aggiungono i € 100.000,00 della Camera di Commercio di Milano.
.
I bandi per accedere all’iniziativa i trovano a questa pagina del sito del Comune di Milano. 
.

Benvenuto Programma CowoPass, benvenuti coworker da tutta Italia :-)

Il network Cowo ha appena lanciato il Programma CowoPass, un nuovo sistema di utilizzo delle postazioni che permette ai coworker di utilizzare indifferentemente spazi Cowo in tutta Italia.

CowoPass offre la comodità di una rete (e Cowo si compone di oltre 60 spazi di coworking, più rete di così!), alla flessibilità di un utilizzo dinamico, in molte città d’Italia, per 12 mesi.

Tutto questo è possibile grazie a un unico sistema di crediti: i Crediti CowoPass, standard per tutti gli spazi Cowo che aderiscono al Programma.

I crediti sono collegati a 4 “pacchetti di giornata-postazione”, uguali per tutti, che rendono questa nuova opzione per i coworker Cowo anche particolarmente conveniente:

  • 4 days: euro 50 + iva
  • 8 days: euro 90 + iva
  • 16 days: euro 150 + iva
  • 32 days: euro 250 + iva

I pacchetti sono utilizzabili un anno dalla data dell’acquisto in tutti i Cowo che aderiscono a CowoPass (compreso il nostro!).

Su CowoPass.it la guida completa con tutte le info.

Al presentation Lunch del 14/3: Fulvia Ramogida, organizzatrice di Fuorisalone VenturaLambrate.

Organizzazione FuoriSalone Ventura Lambrate: RamogidaC’è un periodo dell’anno in cui Lambrate diventa improvvisamente metropolitano, internazionale e superfrequentato, con viavai di designer, artisti, appassionati d’arte e giovani di ogni parte del mondo.

Sono i fatidici giorni del FuoriSalone VenturaLambrate, in concomitanza con il Salone del Mobile e la Design Week milanese.

Cowo è uno dei partner ufficiali di VenturaLambrate fin dalla prima edizione nel 2010, e ha il piacere di offrire free coworking e free wifi ai visitatori in città durante la kermesse, da ormai tre edizioni.

In quei giorni ci divertiamo anche a tenere un blog chiamato Coworking FuoriSalone.

Tutto questo per dire che una delle organizzatrici – Fulvia Ramogida di Organisation in Design– ha accettato di essere con noi e presentare il proprio lavoro al prossimo presentation lunch, giovedì 14 marzo 2013.

Ricordiamo come funziona:

– ore 13: pizza
– ore 13.30: presentazione
– ore 14: back to work

Tutti benvenuti, purché ci scriviate una mail con almeno 24 ore di anticipo e portiate 5 euro per la pizza 🙂

Una volta qui era tutta sala riunioni.

Spazio Coworking Via Ventura Milano

Chi conosce il nostro Cowo forse ricorderà la sala riunioni inaugurata nel settembre di qualche anno fa.

Ci siamo accorti che le riunioni ormai non si fanno quasi più, quindi l’abbiamo eliminata.
Riapriamo e ampliamo l’open space, a favore delle postazioni e di un comfort generale ancora maggiore.

Per riunioni, incontri, presentazioni e… pizze, continuano ad essere disponibili il tavolo quadrato all’ingresso e il tavolo grande sul soppalco.

Le foto del Presentation Lunch del 24/1.

E’ stato un bell’incontro, in cui gli amici del Cowo Sovico/Monza ci hanno raccontato i loro molteplici interessi, che spaziano dall’arte alla consulenza alle imprese, passando per progetti innovativi di Transition Town e Collaborative Consumption.

Oltre a noi di Cowo Milano/Lambrate, erano presenti Claudia e Alice di Cowo Milano/Ottofilm e Veronica e Matteo di Cowo Milano/Gorla.

Grazie a tutti per la partecipazione!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì 24/1 ore 13 Presentation Lunch con Cowo Sovico/Monza.

Mariani e Morace al Cowo

Questo giovedì 24/1, alle 13, Presentation Lunch con i coworker di Cowo Milano/Sovico, che ci parleranno dei lavori possibili nel campo dell’arte, e non solo.

A Sovico, vicino a Monza, Alberto Mariani ha infatti aggregato una community di giovani artisti decisamente interessante; inoltre il suo Cowo è sede di attività e incontri di spessore (nella foto, lo vediamo con il sociologo Francesco Morace, nel corso della conferenza tenuta al Cowo nell’ottobre scorso).

Come sempre, le regole del gioco sono:

1 – avvisa della tua presenza con una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it
2 – porta 5 euro per la pizza

A giovedì!

Lunedì 14/1, ore 18, Cowo Milano/Lambrate: Hosting Sostenibile spiega perché internet può essere insostenibile.

Milano 14/1 Hosting Sostenibile al Cowo

“Internet consuma quanto l’aviazione civile mondiale”.

I datacenter delle grandi internet companies, i provider e… tutti noi, navigando sul web, produciamo un impatto ambientale inquietante, a causa delle ingenti quantità di energia che serve produrre per mantenere tutto questo.

Hosting Sostenibile è la server farm che funziona esclusivamente a energia solare in autoconsumo, il che significa senza alcun impatto ambientale.

Siamo orgogliosi che Hosting Sostenibile si sia sentita accomunata a Cowo nell’approccio e nella mentalità, e che abbia scelto il nostro network per una serie di presentazioni in tutta Italia, tutte svolte negli spazi Cowo secondo questo calendario.

Primo appuntamento: Cowo Milano/Lambrate, 14/1, ore 18.
Tutti invitati a una concezione più sostenibile di Internet.

Qui l’evento Facebook.

Buon anno e buone notizie da Milano: bando del Comune per il coworking.

Milano, la città italiana con più coworking

“Si sta realizzando, in collaborazione con CCIA, la creazione di un elenco di spazi di coworking qualificato e un bando per l’erogazione di un contributo economico di 200.000 euro a favore di giovani coworkers”
[UPDATE 14/5: i fondi di Comune e Camera di Commercio, insieme, ammontano in realtà a 300.000 euro]

Se non ci credete, andate sul sito del Comune e leggetelo con i vostri occhi 🙂

Perdonate lo scatto d’orgoglio, ma ci piace pensare di aver aiutato – sia con il nostro lavoro, iniziato qui a Lambrate nel 2008, sia con il coinvolgimento dell’amministrazione cittadina nei barcamp e nell’attività del nostro Cowo – i decisori del Comune a intraprendere la strada di un finanziamento pubblico al coworking.

E adesso? Adesso la Camera di Commercio procede alla mappatura degli spazi, poi vediamo come verranno erogati i fondi.

Coerentemente con quanto già discusso al CowoCamp 2012 qui a Milano e all’incontro EspressoCoworking di Alessandria, il contributo dovrebbe prendere la forma di voucher per coworker, finalizzati all’uso di spazi di coworking accreditati.

Per concludere, fa piacere notare l’attenzione del Comune di Milano ai temi della sostenibilità diffusa dei luoghi di lavoro, ci riferiamo anche ai 1.200 luoghi sul territorio che verranno presto messi a disposizione a condizioni di favore, nell’ottica di riattivare gli spazi morti della nostra città, e rianimare economicamente quartieri e vie, a tutto vantaggio di chi ha qualcosa da fare (una piccola attività, un centro di coworking, un luogo di autoproduzione), ma non ancora il posto dove farlo.

Insomma, Milano c’è.

Forse non è un caso che questa città abbia fatto nascere il progetto Cowo, che conta ad oggi ben 19 spazi in città, in una rete nazionale di 64 coworking

-> Leggi l’intervista rilasciata dall’assessore al Lavoro Cristina Tajani del 21/11/2101 sui provvedimenti presi

E lo chiamano CowoPanettone.

Galleria

Questa galleria contiene 16 immagini.

Ci piace chiamarlo così, perché è facile, simpatico e fa un po’ ridere. Ma quello che succede, quando ogni anno ci incontriamo per farci gli auguri è un insieme di cose difficilmente descrivibile a parole, qualcosa che ha che fare … Continua a leggere

“L’egoismo è finito – La nuova civiltà dello stare insieme”. Un libro che parla (anche) di noi.


Coworking nel libro "L'egoismo è finito"

Non capita spesso di venire citati in un libro.

Se poi il libro inizia con le parole “Questo è un libro sull’amore” e si intitola “L’egoismo è finito“, essere citati con un’intera pagina diventa un vero onore.

Grazie all’autore, Antonio Galdo, per aver dedicato molto belle parole al progetto Cowo, nato ormai quasi 5 anni fa qui in Via Ventura.

#Milanocoworking – Se la città ascolta i suoi coworking. Storify dell’incontro del 25/6.

Come molti già sanno, lunedì si è svolto il primo incontro pubblico tra l’amministrazione cittadina e gli spazi di coworking attivi in città, all’Urban Center in Galleria.

E’ stata un’occasione davvero interessante di dialogo con l’Assessore al Lavoro Tajani e il direttore della Sezione Innovazione Economica Renato Galliano, entrambi presenti, oltre che con le persone presenti.

Alcuni di noi hanno condiviso in rete le cose che venivano dette: a questo link trovate lo Storify dell’evento.

Grazie a tutti di aver partecipato, seguito o anche solo condiviso online.

Una cultura condivisa del coworking si costruisce anche… via Twitter, o no? 🙂

[Video] “Questa è casa mia”. Presentation Lunch del 7/6/2012 con Michele D’Amore.

Michele D’Amore ha scritto “Questa è casa mia” in 50 giorni di fuoco, una pagina al giorno, onorando la sfida di scrittura di raccontare in tempo reale una storia giorno per giorno, pubblicandola sui social network, in costante contatto con i sui lettori.

Avete presente i feuilleton dell’80o, che facevano uscire un pezzettino di romanzo ogni domenica? Ecco.

Ma Michele non è solo uno scrittore: è anche un coworker, un estimatore del coworking da oltre due anni, e anche un amico del nostro Cowo, che rivediamo sempre volentieri.

Per tutti questi motivi siamo felici di ospitare – al prossimo Presentation Lunch di giovedì 7 giugno – lui e la sua opera.

Come sempre, se c’è qualcuno che vuole aggiungersi dall’esterno, lo riceveremo volentieri, purché:

  • ci avvisi per tempo con una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it
  • porti 5 euro per la pizza 😉

Ricordiamo l’agenda di ogni Presentation Lunch:

– ore 13.00 pizza insieme

– ore 14.00 presentation

– ore 14.30 back to work

E ora, Michele vi presenta la presentazione 🙂

Al Cowo oggi abbiamo imparato un mestiere: le certificazioni di sicurezza, igiene, qualità. Presentation Lunch con Paola.

Desideriamo ringraziare Paola per averci illuminato – nel corso di una mezz’oretta – su un panorama professionale sconosciuto a tutto il Cowo: quello legato alle certificazioni di qualità, igiene, sicurezza.

Ancora una volta, la semplice formula del Presentation Lunch ha funzionato benissimo nell’abbinare la convivialità di un pranzo tutti insieme a una bella chiacchierata sul mondo del lavoro, visto attraverso la professione di uno di noi.

Alla prossima!

Una mail intitolata “Al Cowo nascono anche le pale eoliche”.

Davide Tagliapietra, nostro coworker, non è di molte parole, e nemmeno ama vantarsi di ciò che fa.

Per questo, se un giorno ti invia una mail da una delle mille fiere europee che frequenta, e la mail ha come oggetto

“Al Cowo nascono anche le pale eoliche”

…bisogna poi applicarsi diligentemente per cavargli fuori qualche parola.

Scopriamo quindi che su un desk del nostro Cowo la sua società – Schickler Tagliapietra Yacht Design – sviluppa da tempo progetti nel campo delle energie rinnovabili… e la foto lo testimonia 🙂

Complimenti Davide!

It’s FuoriSalone again! Free coworking desks and Wi-Fi: a Cowo tradition.

fuorisalone venturalambrate cowo

Dal 2010, ogni volta che arriva il FuoriSalone in zona VenturaLambrate, ci piace essere parte dell’evento e condividere con i visitatori le “gioie del coworking”. Ci pare un bel modo di dare il benvenuto di Cowo alla design community, e ci fa sempre allargare la nostra rete di contatti.

Anche quest’anno, quindi, in Via Ventura 3 sono disponibili alcuni desk gratuiti, insieme al Cowo Wi-Fi, aperto, gratuito ed efficiente: la disponibilità della rete è ovviamente molto ricercata, e spesso gli stranieri si stupiscono di quanto sia difficile collegarsi in Italia.

Per saperne di più, abbiamo creato apposta il blog CoworkingFuorisalone, che racconta appunto il Fuorisalone VenturaLambrate… visto dal Cowo 🙂

[Video] Presentation lunch dell’8/3/2012. Programma (naturalmente al femminile).

Giovedì prossimo 8 marzo, il presentation lunch sarà dedicato a un team tutto femminile, che ci parlerà di un tema di fondamentale importanza: l’accesso alle opportunità di finanziamento europeo, nazionale e regionale per le imprese innovative.

Programma:

Ore 13:00 – Si mangia la pizza

Ore 14:00 – Presentazione Impresa Lab, con Chiara Bovio e Isabella Marchese

Ore 14:30 – Back to work

Come sempre, l’evento è interno al Cowo, ma è possibile presenziare avvertendoci con una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it.
Vi preghiamo di avvisarci entro mercoledì, e di portare 5 euro per la pizza 🙂

Ed ora, in questo video girato al loro arrivo al Cowo, vi presentiamo Chiara ed Isabella.

Cowo Presentation Lunch del 9/2/2012. Programma.

Presentarci tra noi, dedicare mezz’ora della nostra giornata – una volta ogni due o tre settimane – ad ascoltare che lavoro fa il nostro vicino di scrivania.

Abbiamo iniziato l’altra settimana e ci è sembrata una buona cosa, quindi ripetiamo, giovedì prossimo 9/2.

L’agenda è sempre uguale, la presentazione questa volta è di un coworker appena arrivato in via Ventura: Benedetto Sicca, che ci racconterà il suo lavoro tra teatro, regie, produzione di spettacoli.

Il programma:

Ore 13:00 – Si mangia (questa volta un bel trancio di pizza)

Ore 14:00 – Benedetto Sicca, drammaturgo e regista teatrale, presenta il suo lavoro

Ore 14:30 – Si torna al lavoro

Anche se l’incontro è pensato per i coworker di Via Ventura, apriremo volentieri le porte a chi vuole conoscerci e vedere lo spazio da vicino.

Chiediamo solo una conferma della presenza (con una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it), e 5 euro a persona per la pizza.

A giovedì!

Presentation Lunch del 19/1/2012. Programma.

presentation at the coworking space in milano (via ventura 3)

Oggi alle 13.00 primo presentation lunch!

Sì, ma… cos’è un presentation lunch?
Semplice: un pranzo insieme, dove uno dei presenti illustra la propria attività professionale.

E’ una cosa che ci siamo inventati qui al Cowo Milano/Lambrate per agevolare la conoscenza reciproca tra i coworker presenti.

Con nostra sorpresa (piacevole), abbiamo notato che ci sono persone anche fuori  dalla nostra community che hanno piacere di essere presenti, e così oggi saremo noi + qualche nuovo amico, compresa una giornalista del Corriere della Sera che ci teneva a venirci ad incontrare.

Ancora una volta, coworking fa rima con networking…

Ore 13:00 – si mangia con tramezzino.it (se avete prenotato con Laura ieri)

Ore 14:00Laura Coppola e Massimo Carraro presentano Monkey Business/advertising in the jungle, l’agenzia di comunicazione che – tra le altre cose – si è inventata Cowo

Ore 14:30 – Back to work

A dopo!

[Foto: Mattia Sullini al CowoCamp 2011]

Save the date: 19/1/2012 free coworking day + presentation lunch.

Giovedì prossimo 19 gennaio sarà un giorno speciale, e non solo perché anche Cowo Milano/Lambrate come molti altri spazi di coworking al mondo aderirà alla giornata gratuita nell’ambito della Jellyweek (ricordate l’anno scorso, in questo periodo?) ma anche perché inizieremo un’abitudine molto sana: i Presentation Lunch.

Si tratta di un appuntamento periodico in cui un coworker presenta agli altri il proprio lavoro.

Lo faremo per la prima volta giovedì, dalle 13 alle 14. I primi a presentarsi saranno, com’è doveroso, i “padroni di casa” Laura e Max che introdurranno i coworker alla loro attività di comunicatori con Monkey Business.

Sia per partecipare alla giornata gratuita sia per il presentation lunch, per favore non presentatevi senza avvisare via mail… così vi facciamo trovare una sedia 😉

Grazie!

Che razza di coworking è questo? The Cowo Manifesto.

Il nostro spazio di coworking è attivo da 3 anni e mezzo. Un lungo periodo, durante il quale abbiamo imparato tanto, e tutto ciò che sappiamo l’abbiamo imparato dai nostri coworker, giorno dopo giorno, da quel fatidico 1° aprile 2008 🙂

Sulla scia di quanto è successo e succede – non solo qui in Via Ventura ma anche e soprattutto nel network che questo spazio ha fatto nascere – abbiamo pensato di definire un “manifesto” in cui riconoscerci.

Cowo è infatti un’idea precisa, mentre il concetto di coworking è (giustamente) soggetto a molte interpretazioni.

Ecco quindi le 10 “leggi del Cowo”: non sono scolpite nella pietra, ma… in anni di coworking quotidiano, sì!

Giovedì 15 dicembre, dalle 17 in poi, brindisi di buon Natale al Cowo!

Natale – a parte il marketing… – è anche una bella scusa per vederci e rivederci: coworker passati, presenti e futuri, cowomanager di Milano e d’Italia, famiglie e fidanzati/e, amici e parenti, assessori e presidenti, vi aspettiamo il 15 dicembre in Via Ventura 3 (citofono Monkey Business).

Per avvisarci, scriveteci una mail oppure sentiamoci via Facebook. Non mancate!

Domani con noi un coworker speciale: Cristina Tajani, assessore alle politiche per il lavoro di Milano.

assessore milano cristina tajani

E’ andata così: di ritorno dalla conferenza europea sul coworking di Berlino, 20 giorni fa, galvanizzati dalla sensibilità che abbiamo visto provenire dal settore pubblico verso il coworking laggiù, abbiamo scritto una lettera all’assessore Tajani.

Gli abbiamo detto che anche noi, community italiana, pensiamo di meritarci attenzioni istituzionali.

Abbiamo specificato che non chiediamo sovvenzioni o contributi, ma semplicemente di essere conosciuti e riconosciuti.

Magari di ospitare qualcuno del comune presso i nostri spazi, in modo da avviare – così com’è nello spirito Cowo – una conoscenza che possa poi portare, un domani, a un progetto comune.

JFDI, direbbe il nostro amico Alex Hillman.

La risposta non si è fatta attendere (cosa che ci ha fatto grande piacere): l’appuntamento è stato fissato per domani, 28 novembre al nostro Cowo.

Siamo emozionati, contenti, curiosi, abbiamo saputo – tra l’altro – che il comune di Milano ha dei progetti di coworking e non vediamo l’ora di conoscerli.

E’ il primo contatto del network con una istituzione  importante, e il fatto che Cristina Tajani abbia accettato non solo di incontrarci, ma di incontrarci al Cowo come da noi suggerito, lo rende ancora più significativo.