Coworking e bandi del Comune: la visita del Comune di Milano al nostro Cowo.

Ieri abbiamo ricevuto la visita di un funzionario del Comune di Milano, relativamente alla nostra domanda di essere inseriti nel “registro ufficiale” dei coworking accreditati dal Comune di Milano.

Ci fa piacere poter dire che l’amministrazione della nostra città continua nel lavoro di qualità intrapreso, ormai tempo fa, attraverso la partecipazione ai Barcamp e il coinvolgimento diretto con chi fa coworking sul territorio da anni.

Anche per questo siamo dei fan dell’iniziativa – con ogni probabilità unica in Italia – di aiutare il coworking cittadino con voucher erogati a chi utilizza gli spazi di lavoro condiviso in città.

Ricordiamo che sono pari a 300.000 euro i fondi stanziati per il coworking da Comune e Camera di Commercio, e che la richiesta per ottenere i voucher si può presentare da questa pagina web.

Per chi gestisce uno spazio Cowo, invece, la prassi da seguire è quella di farsi accreditare, in modo da venire inseriti tra i coworking che possono “incassare” i voucher del Comune. Il link di riferimento è sempre lo stesso.

Cowo + VenturaLambrate = Free WiFi e Free Coworking @ FuoriSalone Milano, since 2010 :-)

Coworking Cowo Fuorisalone

E’ ormai una piccola tradizione, che rinnoviamo ogni anno con grande piacere.

Coworking Cowo Free Desk and WiFi for VenturaLambrate FuoriSaloneCowo Milano/Lambrate apre le porte a visitatori ed offre free desk e free WiFi a chiunque ne abbia bisogno, nelle giornate dal 9 al 14 aprile, nella propria sede di Via Ventura 3.

I giorni del Salone del Mobile a Milano sono tra i più stimolanti dell’anno.

In particolare, il FuoriSalone qui a Ventura Lambrate (proprio dove siamo noi) è bellissimo, e parte del divertimento sta nel conoscere i professionals che entrano al Cowo.

Per questo Cowo è partner di VenturaLambrate dal 2010 🙂

Al presentation Lunch del 14/3: Fulvia Ramogida, organizzatrice di Fuorisalone VenturaLambrate.

Organizzazione FuoriSalone Ventura Lambrate: RamogidaC’è un periodo dell’anno in cui Lambrate diventa improvvisamente metropolitano, internazionale e superfrequentato, con viavai di designer, artisti, appassionati d’arte e giovani di ogni parte del mondo.

Sono i fatidici giorni del FuoriSalone VenturaLambrate, in concomitanza con il Salone del Mobile e la Design Week milanese.

Cowo è uno dei partner ufficiali di VenturaLambrate fin dalla prima edizione nel 2010, e ha il piacere di offrire free coworking e free wifi ai visitatori in città durante la kermesse, da ormai tre edizioni.

In quei giorni ci divertiamo anche a tenere un blog chiamato Coworking FuoriSalone.

Tutto questo per dire che una delle organizzatrici – Fulvia Ramogida di Organisation in Design– ha accettato di essere con noi e presentare il proprio lavoro al prossimo presentation lunch, giovedì 14 marzo 2013.

Ricordiamo come funziona:

– ore 13: pizza
– ore 13.30: presentazione
– ore 14: back to work

Tutti benvenuti, purché ci scriviate una mail con almeno 24 ore di anticipo e portiate 5 euro per la pizza 🙂

Una volta qui era tutta sala riunioni.

Spazio Coworking Via Ventura Milano

Chi conosce il nostro Cowo forse ricorderà la sala riunioni inaugurata nel settembre di qualche anno fa.

Ci siamo accorti che le riunioni ormai non si fanno quasi più, quindi l’abbiamo eliminata.
Riapriamo e ampliamo l’open space, a favore delle postazioni e di un comfort generale ancora maggiore.

Per riunioni, incontri, presentazioni e… pizze, continuano ad essere disponibili il tavolo quadrato all’ingresso e il tavolo grande sul soppalco.

Le foto del Presentation Lunch del 24/1.

E’ stato un bell’incontro, in cui gli amici del Cowo Sovico/Monza ci hanno raccontato i loro molteplici interessi, che spaziano dall’arte alla consulenza alle imprese, passando per progetti innovativi di Transition Town e Collaborative Consumption.

Oltre a noi di Cowo Milano/Lambrate, erano presenti Claudia e Alice di Cowo Milano/Ottofilm e Veronica e Matteo di Cowo Milano/Gorla.

Grazie a tutti per la partecipazione!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì 24/1 ore 13 Presentation Lunch con Cowo Sovico/Monza.

Mariani e Morace al Cowo

Questo giovedì 24/1, alle 13, Presentation Lunch con i coworker di Cowo Milano/Sovico, che ci parleranno dei lavori possibili nel campo dell’arte, e non solo.

A Sovico, vicino a Monza, Alberto Mariani ha infatti aggregato una community di giovani artisti decisamente interessante; inoltre il suo Cowo è sede di attività e incontri di spessore (nella foto, lo vediamo con il sociologo Francesco Morace, nel corso della conferenza tenuta al Cowo nell’ottobre scorso).

Come sempre, le regole del gioco sono:

1 – avvisa della tua presenza con una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it
2 – porta 5 euro per la pizza

A giovedì!

Lunedì 14/1, ore 18, Cowo Milano/Lambrate: Hosting Sostenibile spiega perché internet può essere insostenibile.

Milano 14/1 Hosting Sostenibile al Cowo

“Internet consuma quanto l’aviazione civile mondiale”.

I datacenter delle grandi internet companies, i provider e… tutti noi, navigando sul web, produciamo un impatto ambientale inquietante, a causa delle ingenti quantità di energia che serve produrre per mantenere tutto questo.

Hosting Sostenibile è la server farm che funziona esclusivamente a energia solare in autoconsumo, il che significa senza alcun impatto ambientale.

Siamo orgogliosi che Hosting Sostenibile si sia sentita accomunata a Cowo nell’approccio e nella mentalità, e che abbia scelto il nostro network per una serie di presentazioni in tutta Italia, tutte svolte negli spazi Cowo secondo questo calendario.

Primo appuntamento: Cowo Milano/Lambrate, 14/1, ore 18.
Tutti invitati a una concezione più sostenibile di Internet.

Qui l’evento Facebook.

Buon anno e buone notizie da Milano: bando del Comune per il coworking.

Milano, la città italiana con più coworking

“Si sta realizzando, in collaborazione con CCIA, la creazione di un elenco di spazi di coworking qualificato e un bando per l’erogazione di un contributo economico di 200.000 euro a favore di giovani coworkers”
[UPDATE 14/5: i fondi di Comune e Camera di Commercio, insieme, ammontano in realtà a 300.000 euro]

Se non ci credete, andate sul sito del Comune e leggetelo con i vostri occhi 🙂

Perdonate lo scatto d’orgoglio, ma ci piace pensare di aver aiutato – sia con il nostro lavoro, iniziato qui a Lambrate nel 2008, sia con il coinvolgimento dell’amministrazione cittadina nei barcamp e nell’attività del nostro Cowo – i decisori del Comune a intraprendere la strada di un finanziamento pubblico al coworking.

E adesso? Adesso la Camera di Commercio procede alla mappatura degli spazi, poi vediamo come verranno erogati i fondi.

Coerentemente con quanto già discusso al CowoCamp 2012 qui a Milano e all’incontro EspressoCoworking di Alessandria, il contributo dovrebbe prendere la forma di voucher per coworker, finalizzati all’uso di spazi di coworking accreditati.

Per concludere, fa piacere notare l’attenzione del Comune di Milano ai temi della sostenibilità diffusa dei luoghi di lavoro, ci riferiamo anche ai 1.200 luoghi sul territorio che verranno presto messi a disposizione a condizioni di favore, nell’ottica di riattivare gli spazi morti della nostra città, e rianimare economicamente quartieri e vie, a tutto vantaggio di chi ha qualcosa da fare (una piccola attività, un centro di coworking, un luogo di autoproduzione), ma non ancora il posto dove farlo.

Insomma, Milano c’è.

Forse non è un caso che questa città abbia fatto nascere il progetto Cowo, che conta ad oggi ben 19 spazi in città, in una rete nazionale di 64 coworking

-> Leggi l’intervista rilasciata dall’assessore al Lavoro Cristina Tajani del 21/11/2101 sui provvedimenti presi

E lo chiamano CowoPanettone.

Galleria

Questa galleria contiene 16 immagini.

Ci piace chiamarlo così, perché è facile, simpatico e fa un po’ ridere. Ma quello che succede, quando ogni anno ci incontriamo per farci gli auguri è un insieme di cose difficilmente descrivibile a parole, qualcosa che ha che fare … Continua a leggere

Per arrivare al Coworking Cowo Milano/Lambrate. Tre video.

Sempre utili i video che fanno vedere come arrivare in Via Ventura 3, sede del nostro Cowo presso Monkey Business.

Contengono indicazioni rispettivamente dall’autostrada (Tangenziale Est), dal centro e con i mezzi pubblici.

IN AUTO DALL’AUTOSTRADA:

Tangenziale est, uscita Rubattino.
Allo svincolo sinistra, al semaforo destra, poi dritto per 500 metri.
Distanza dal casello: 800 metri.

IN AUTO DAL CENTRO:

Da Piazza San Babila, percorri tutto Corso Venezia e tutto Corso Buenos Aires.
In Piazzale Loreto, 2a a sinistra (Via Porpora).
Percorrila tutta e oltrepassa il tunnel sotto la ferrovia.
Al 2° semaforo a destra, 1a a sinistra, 1a a destra, 1a a sinistra.
Distanza da San Babila: 4 km.

CON LA METROPOLITANA:

Metropolitana 2 linea verde, fermata Lambrate.
Sottopasso sotto la stazione ferroviaria, si esce in via Rombon, verso Segrate, 100 m a piedi, al 2° semaforo a destra, 1a a sinistra, 1a a destra, 1a a sinistra.
Distanza dalla metro: 600 metri.

Quando arrivi al cancello, citofona “Cowo Monkey” e ci sei.

madove.jpg

[Video] “Questa è casa mia”. Presentation Lunch del 7/6/2012 con Michele D’Amore.

Michele D’Amore ha scritto “Questa è casa mia” in 50 giorni di fuoco, una pagina al giorno, onorando la sfida di scrittura di raccontare in tempo reale una storia giorno per giorno, pubblicandola sui social network, in costante contatto con i sui lettori.

Avete presente i feuilleton dell’80o, che facevano uscire un pezzettino di romanzo ogni domenica? Ecco.

Ma Michele non è solo uno scrittore: è anche un coworker, un estimatore del coworking da oltre due anni, e anche un amico del nostro Cowo, che rivediamo sempre volentieri.

Per tutti questi motivi siamo felici di ospitare – al prossimo Presentation Lunch di giovedì 7 giugno – lui e la sua opera.

Come sempre, se c’è qualcuno che vuole aggiungersi dall’esterno, lo riceveremo volentieri, purché:

  • ci avvisi per tempo con una mail a welcome@monkeybusinessmilano.it
  • porti 5 euro per la pizza 😉

Ricordiamo l’agenda di ogni Presentation Lunch:

– ore 13.00 pizza insieme

– ore 14.00 presentation

– ore 14.30 back to work

E ora, Michele vi presenta la presentazione 🙂

Diario del FuoriSalone: c’è un blog apposta!

E’ da tre anni che dedichiamo al magnifico evento del FuoriSalone a Ventura Lambrate – zona Cowo da sempre – un blog chiamato CoworkingFuorisalone.

E’ il nostro piccolo diario di quei giorni speciali, che anno dopo anno sviluppano una rete di contatti e idee sempre maggiore.

Quest’anno, una serie di post ha presentato gli amici che sono venuti a trovarci, con cui magari abbiamo condiviso un giro del quartiere o un birretta. Grazie a tutti!

It’s FuoriSalone again! Free coworking desks and Wi-Fi: a Cowo tradition.

fuorisalone venturalambrate cowo

Dal 2010, ogni volta che arriva il FuoriSalone in zona VenturaLambrate, ci piace essere parte dell’evento e condividere con i visitatori le “gioie del coworking”. Ci pare un bel modo di dare il benvenuto di Cowo alla design community, e ci fa sempre allargare la nostra rete di contatti.

Anche quest’anno, quindi, in Via Ventura 3 sono disponibili alcuni desk gratuiti, insieme al Cowo Wi-Fi, aperto, gratuito ed efficiente: la disponibilità della rete è ovviamente molto ricercata, e spesso gli stranieri si stupiscono di quanto sia difficile collegarsi in Italia.

Per saperne di più, abbiamo creato apposta il blog CoworkingFuorisalone, che racconta appunto il Fuorisalone VenturaLambrate… visto dal Cowo 🙂

Se un giorno arriva al Cowo Stefano Micelli.

Moltissimi in Italia hanno letto e stanno leggendo “Futuro Artigiano” il bel saggio di Stefano Micelli sulla rivoluzione artigiana che – secondo lui – potrebbe essere protagonista di un Rinascimento economico del nostro paese.

L’abbiamo letto anche noi, e grande è stato il piacere di ospitare al Cowo il suo autore, per la bella intervista svolta da Filippo Berto per il blog BertoStory.

Grazie della visita e della bella chiacchierata!

Due posti liberi al Cowo :-)

coworking cowo milano lambrate

Sono solo 7 i desk disponibili, e non vogliamo farne di più per non togliere comfort ai nostri “magnifici 7”, però ci spiace sempre dover dire “non c’è posto”.

In questo periodo però qualcuno è cresciuto e vuole un ufficio tutto suo (brava Fede!), qualcuno ha cambiato idea, per cui finalmente abbiamo disponibilità: chi vuole provare il Cowo?

Ricordiamo che essere presenti al Cowo significa crearsi una priorità interna per eventuali passaggi a uno dei due uffici chiusi, oltre che, naturalmente, per il rinnovo della propria postazione.

Più idee, meno costi: siamo noi. Grazie Corriere della Sera!

Grazie mille al Corriere della Sera, che – dopo aver partecipato al Presentation Lunch del 19 gennaio – ci ha dedicato questo magnifico articolo, a firma di Silvia Icardi.

E’ un piacere vedere la nostra piccola-grande community tutta riunita, sulle pagine del Corrierone!

Ma non finisce qui: sempre il Corsera, questa volta dall’autorevole blog di Corriere.it “La nuvola del lavoro“, ha dedicato ampio spazio al nostro network Cowo all’interno di “Le piacevoli sorprese del coworking“, di Ivana Pais.

Grazie a tutti!

28 gennaio 2012: coworking e cowo sul corsera

Un servizio tv girato al nostro Cowo.


La web television dedicata all’innovazione italiana Hublab.tv ha girato questo servizio proprio davanti al nostro Cowo.
Co-protagonista, insieme alla brava e bella Nora Stenman, il nostro divano rosso, che ha dato prova di di saper recitare ottimamente 🙂

Come siamo fotogenici! Grazie Paolo Nobile :-)

In questo video, girato dall’amico e vicino di Cowo Paolo Nobile, il nostro coworking – sede del CowoCamp2011 durante la Design Week dell’aprile scorso – ci sembra ancora più bello di quello che è!

Sarà merito di Paolo? 😉

Dove metto le mie cose?

Spesso ci sentiamo chiedere:

Posso portare lì i miei libri?

C’è spazio per le mie cose?

Avete posto per materiale personale?

Intanto diciamo subito che carrelli, librerie, cassettiere e… spazio disponibile – al Cowo – non mancano certo.

E’ precisa impostazione del nostro coworking lasciare sia ampio spazio per lavorare (le postazioni sono molto ampie, e ben distanziate), sia offrire a tutti la possibilità di tenere a portata di mano la propria documentazione.

(Per dire quanto ci teniamo ad alloggiare bene le cose dei coworker, due anni fa abbiamo creato perfino la bicycle room…!).

In aggiunta a tutto questo, abbiamo appena realizzato una microstanza con doppia libreria, in grado di alloggiare una buona quantità di libri e faldoni, e – contemporaneamente – rifinire nel modo migliore l’angolo caffè.

Nella foto qui sotto, i lavori di installazione dei pannelli, che si sono svolti proprio oggi.

Nei prossimi giorni, lavori di imbiancatura e poi via, pronti per un altro anno di Cowo!

Migliorie al coworking Cowo Milano/Lambrate

Cowo Wi-Fi parte da noi, a Milano Lambrate!

Primi giorni della piattaforma Cowo Wi-Fi!

E’ stata appena presentata Cowo Wi-Fi, la piattaforma di navigazione degli spazi di coworking Cowo, in grado di far navigare tutti i coworker italiani (della rete Cowo) con la stessa password, realizzata da SimpleSpot HotSpot Wi Fi.

Al Cowo Milano/Lambrate siamo fieri di essere i primi ad adottarla (primato non difficile da cogliere, visto che la stiamo testando da due mesi…).

E’ o non è bellissima? Ogni volta che apriamo internet, siamo tutti fieri di noi… con le nostre spillette con il simbolo del wi-fi, e tutti i link ai social network di Cowo… inoltre, con Cowo Wi-Fi, siamo diventati un hot spot, e facciamo navigare chiunque lo desideri – coworker o no – intorno a noi.

E tutto nella piena legalità e sicurezza (Pisanu o non Pisanu, infatti, le normative su queste cose esistono, e occorre rispettarle).

Insomma, Cowo Wi-Fi ha un sacco di belle cose da offrire, dietro l’interfaccia… per chi se la fosse persa, ecco la presentazione che spiega tutto.

Have fun!

Ciao startupper! Hublab.tv è per te… e ieri ha girato al Cowo :-)

Servizio giornalistico di Hublab.tv al Cowo Milano/Lambrate

Chi era al Cowo ieri ha visto un po’ di movimento: microfoni, cameramen, giornalisti…a un certo punto il nostro divano rosso è uscito dalla porta per sistemarsi sul vialetto d’ingresso, come si vede dalla foto!

Cosa è successo? Semplice: Nora Stenman ha girato tre nuovi episodi di Hublab.tv – il canale video nato per dare visibilità globale alle start-up italiane – proprio qui da noi.

Presto dovremmo essere in grado di farvi vedere i tre servizi, nel frattempo vi presentiamo Hublab.tv attraverso un servizio già realizzato, quello dedicato a MOBC3. Buona visione!

Design Week in 2 months. We’re getting the first requests for the free coworking desks.

As previously announced, we @ Cowo Milano/Lambrate, located in the Ventura/Lambrate district, have decided to offer the visitors coming to Milano for the Design Week (which includes the “official” Salone del Mobile and the city-centered events of Fuori Salone) free desks in order to help them should they need a comfy place to sit down a work for a few hours.

By doing so, we think that we also give our local coworking community the chance to network with some interesting folks visiting our city (isn’t networking what it’s all about?)

That’s going to happen from April 12th to April 17th, and – by the way – it’s a treat for our resident coworkers too, because they won’t pay their desk for that week.

Well, we weren’t expetcting to receive requests eight weeks before the event but… we did!

We are thrilled about this enthusiastic response, and also a bit worried: should it continue at this rate, we wouldn’t have enough desks to satisfy everyone!
Anyway, we’ll see as the Fuorisalone approaches.

We wish to thank the people who got in touch this early, please stay tuned: free coworking @ Ventura Lambrate is here for you! 😉

Cowo Milano/Lambrate: free coworking for the Milan Design Week. We wait for you from April 12 to 17 @Ventura Lambrate District.


.
We are happy to announce that – for the second year – our coworking community will welcome the visitors coming to Milano from April 12th to April 17th for the Design Week with free coworking accomodation (for info please see the blog Coworking Fuorisalone).

We believe that Salone del Mobile and Fuorisalone are excellent opportunities for our space to get new visitors, and – even more important – for our local coworking community to network with professionals from all over the world.

We also feel it’s a special occasion to show the famous Milanese open spirit… and besides, being right in the middle of the new Ventura Lambrate Design District, well, we wanna do our part!

In the meantime – we have 70 days to go before to the opening of the world-famous week – enjoy this videotour of the initiatives that took place last year in the neighborhood, during the Fuorisalone. By YDN DesignGuide.
.

E’ qui il barcamp? Sì, in aprile!

Ci vediamo qui il 16 aprile 2011? Per iscriversi, qui la pagina su barcamp.org e qui l’evento su Facebook.

Aspettiamo voi, e anche le vostre risposte alla domanda:

“A che punto è il coworking?”

Penso che le risposte saranno tante quante i partecipanti, o no?

Distretto del design Ventura-Lambrate: ci siamo!

Torna il Fuorisalone e anche Lambrate fa la sua parte come nuovo polo del design, in una Milano sempre più policentrica da questo punto di vista.

A partire da mercoledì 14 aprile varie realtà italiane ed internazionali animeranno la zona in cui si trova il nostro Cowo… e noi faremo la nostra parte!

Vi aspettiamo 🙂

Per maggiori informazioni: Fuorisalone 2010 a Ventura-Lambrate (scarica file pdf)

Altre iniziative Cowo durante il Fuorisalone:

CoworkingFuorisalone

Coworking Camp 2010

Cowo Party

design week milano

Presto tutti al Cowo Fuorisalone!

.

Dal 14 al 19 aprile ci trasferiamo in blocco al Coworking Fuorisalone, dove terremo un evento permanente per tutta la durata del Salone del Mobile che si chiama… Coworking gratuito!

E in più, il 17 aprile terremo il primo coworking camp italiano, ossia una giornata dove si parlerà di coworking sotto tutti i punti di vista.

L’agenda si va riempiendo di interventi davvero interessanti, sarà un evento unico che vedrà il primo scambio di informazioni aperto e condiviso in tema coworking.

Non mancate: se vi interessa il coworking l’occasione è unica e forse anche irripetibile (quando li rimettete insieme Michele Vianello, The Hub, La Pillola di Bologna, un avvocato che illustra gli aspetti legali, lo staff Cowo, Cowo Udine…?)

Mangiare in un bel posto, visitare qualche galleria d’arte, noleggiare un proiettore… dal Cowo.

Al 15 di Via Ventura, Vittorio ha da poco rilevato la gestione dell’SPD Caffè, un grazioso ristorantino con il non trascurabile pregio di un wi-fi aperto, oltre alla magnifica vista dall’alto del complesso ex-industriale dove ha sede il nostro Cowo.

L’SPD Caffè è il posto dove noi del Cowo andiamo, quando vogliamo mangiare (bene) in un bel posto, spendendo pochi euro.

Via Ventura e tutta l’ex-Faema ospita numerose gallerie d’arte, dalla gigantesca Galleria De Carlo a diverse altre (non le elenco perché non riesco a tenerne il conto…) .
Formano un ambiente decisamente interessante, specie quando decidono tutte insieme di rimanere aperte anche la sera, cosa che accade circa una volta al mese.

Per finire questa piccola carrellata, segnalo che – per chiunque avesse bisogno di un proiettore a noleggio per la propria riunione al Cowo (noi non lo diamo) è possibile rivolgersi agli efficenti ragazzi di Allover: lo portano, lo lasciano il tempo necessario e poi vengono a riprenderlo.
Meglio di così!